mercoledì 5 ottobre 2016

I GABBIANI (COLLANA) - VALLECCHI EDITORE


Collana "I Gabbiani", Edizioni Vallecchi, anni '50/'60

In questo articolo voglio presentare la collana "I Gabbiani", si tratta si una serie di volumi "monumentali" editi dall'editore Vallecchi a cavallo tra la fine degli anni '50 e i primi anni '60.
I dati reperibili in rete relativi a questa collana non sono molti, anzi, e quindi spero di poter presentare con questo post sul blog una vista d'insieme soddisfacente riguardo questa meravigliosa opera di oramai 50 e più anni fa, ma che offre tutt'oggi un'elevata qualità e quantità di racconti che vale la pena di possedere, ancor più poichè raccolti in volumi molto belli a livello di illustrazioni interne e come aspetto estetico in sè.
Non possiedo al momento tutti i libri che la compongono, nonostante non siano numerosi (almeno per quanto abbia appurato), ho iniziato a cercarli ed acquistarli di recente ed è quindi probabile che la completerò nei prossimi mesi; i volumi non sono introvabili o particolarmente rari sul mercato, sempre che non li si cerchi esclusivamente in condizioni perfette...

Dai dati raccolti da varie fonti mi risulta che i volumi editi siano in totale 8, alcuni di essi sono presenti in più versioni, le variazioni consistono nel titolo e/o nella copertina.
Qui di seguito i dati generali della collana e la descrizione presa dalla terza di copertina così come uscita dalla penna del curatore Piero PERONI, vale la pena leggerla anche solo per lo stile leggermente retrò.

I GABBIANI
Collana di racconti di tutti i tempi e di tutti i paesi
di AA.VV.
VALLECCHI EDITORE
1958/1961, cartonati con sovraccoperta, 27,5x20 cm, illustrati
diretta da Piero PERONI

Descrizione
 
"Questa collana intende presentare, opportunamente raccolte per genere, tipiche storie avventurose d'oggi e di ieri scelte fra le migliori in senso assoluto. Vuole essere moderna senza indulgere ai gusti spesso deformanti nè alle manifestazioni  più superficiali e a volte sguaiate del nostro tempo. Vuole offrire le forme più recenti del racconto avventuroso - il polizisco, il western, la fantascienza ecc. - ma attraverso una scelta rigorosa che ne mostri sia gli antecedenti storici sia le espressioni di più sicura validità letteraria. E' destinata ai giovani che lasciano le letture della fanciullezza; ma anche ai maturi che abbiano mantenuto vivo il senso dell'avventura e del mistero. La presentazione editoriale e il ricchissimo corredo illustrativo, in nero e a colori, sono tali da soddisfare il lettore più esigente."

Lascio ad ognuno di voi scegliere se collocarsi nella categoria dei "giovani che lasciano le letture della fanciullezza" o piuttosto in quella dei "maturi che abbiano mantenuto vivo il senso dell'avventura e del mistero"; da parte mia un onorevole compromesso è ben accetto dato che secondo me mantenere dentro di sè sempre viva e presente una componente della "fanciullezza" può donare alla vita inaspettati momenti di stupore e meraviglia propri di quella fase della vita in cui si gode del mondo senza i tanti, troppi filtri mentali odierni che ne alterano la bellezza primèva.

Senza troppo indugiare nella "filosofia-da-blog" in cui tendo a scivolare ogni tanto, qui di seguito riporto l'elenco dei volumi con evidenziati, come di consueto, i volumi in mio possesso al momento, con l'aggiunta dell'anno di pubblicazione, l'edizione, il curatore del volume (ricordo che gli autori sono vari dato che ogni volume raccoglie decine di racconti tematici) e gli autori delle illustrazioni interne a corredo dei singoli racconti.
 
ELENCO VOLUMI


NR TITOLO ANNO ED. A CURA DI ILLUSTRAZIONI
1 Destinazione Universo 1959 2a Piero Peroni Leo Mattioli
2 Avventura 1961 2a Piero Peroni e Betty Liberio Leo Mattioli
3 La polizia indaga/Chiamate Polizia 1958 1a Pico Tamburini Mario Leoni
4 Il Tesoro del West 1959 1a Piero Peroni Originali d'epoca
5 Uomini in guerra 19591a Piero Peroni Kurt Caesar e Mauro Cammilli
6 I racconti dello sport 1960 1a Giordano Goggioli e Beppe Pegolotti Leo Mattioli
7 Le storie del mare 1960 1a Piero Peroni Leo Mattioli
8 Avventure Italiane 1961 1a Piero Peroni Leo Mattioli

L'elenco e la numerazione dei volumi è il frutto della raccolta di informazioni da varie fonti, riporto inoltre qui sotto la 3za di copertina dell'ottavo volume "Avventure Italiane" che riporta l'elenco dei volumi editi fino a quel momento.

  
3za di copertina del volume "Avventure Italiane"

Nell'ellenco sopra ho inserito questa volta anche l'edizione in mio possesso, non tanto per un valore collezionistico o meno del libro in sè (non sono un patito delle prime edizioni salvo rari casi), ma in particolare perchè, come accennato in precedenza, sono presenti un paio di variazioni tra le diverse edizioni di alcuni volumi.

Anche in qusto caso, come per le altre collane presentate nel blog, è mia intenzione per il momento limitarmi a dare una visione d'insieme dei volumi senza soffermarmi troppo sull'uno o sull'altro che, come per tanti altri titoli, saranno oggetto di specifici articoli del blog in futuro. Sarà quindi più che altro una carrellata di immagini dei volumi in mio possesso quando possibile, e di altre recuperate nel web o da altre fonti; il tutto con alcune considerazioni sparse a corredo senza nessuna pretesa di completezza o particolare esaustività. Per ogni volume inoltre indicherò le diverse parti di cui è composto e gli autori dei racconti in modo da avere una visione d'insieme della ricchezza e della qualità degli autori raccolti in ognuno di questi libri.

Per quanto riguarda il 1° titolo della collana ovvero "Destinazione Universo", esistono due diverse copertine, in base alla edizione; quella in mio possesso (2a edizione) è quella riportante i dischi volanti e non quella con il razzo, che a questo punto, dovrebbe essere relativa alla 1a edizione del tomo del 1957. Ulteriore piccola osservazione: è l'unico volume della collana in cui il font del titolo risulta sia in caratteri minuscoli che maiuscoli, questo sia nella 1a che nella 2a edizione. Ci si potrebbe domandare come mai, oltre al cambio di copertina (perchè?) non si sia deciso di intervenire su questa stranezza grafica a mio parere.

Dalla 2a di copertina: 

"...Piero PERONI presenta in questo libro venticinque racconti di fantascienza scelti fra i maggiori di questo genere di letteratura dalle origini fino ai giorni nostri. Alcuni racconti di Luciano di Samosata, della Mary Shelley, Edgar Poe, di Giulio Verne, di Ambrose Bierce, di Erckmann-Chatrian, di Wells costituiscono degli eccellenti esempi di fantascienza nel passato. In quanto ai contemporanei, racconti quali Stato di quiete di A. Van Vogt, Fuga nel tempo di Chad Oliver, La polizia dello spazio di Herry Kuttner, Un regalo dalla terra di Eric Russel, L'insetticida di Miss Macy, di Fredic Brown e molti altri mai prima d'ora tradotti in italiano dimostrano che la fantascienza si merita un posto tutt'altro che trascurabile nella letteratura avventurosa d'oggi"


"Destinzione Universo", I Gabbiani vol. 1, 1a ed, Vallecchi Editore, 1957


"Destinzione Universo", I Gabbiani vol. 1, 2a ed, Vallecchi Editore, 1959

Proseguiamo la carrellata con il 2do volume della collana dedicato alla Avventura, anche questo a cura di Piero Peroni coadiuvato da Betty Liberio. E' diviso in quattro parti: 1) "America tesa come pelle di bufalo" con racconti di: Edgar Allan Poe, Hermann Melville, Francis Bert Harte, Stephen Crane, Jack London, O. Henry, Zane Grey, Edward Stewart White, Edward Thompson Seton, James B. Hendrix, Max Brand, John M. Cunningham. La seconda parte si intitola: 2) "La dura carne terribile della vecchia Inghilterra" con racconti di: Sir Henry Rider Haggard, Joseph Conrad, Sir Arthur Conan Doyle, Rudyard Kipling, G.J. Cutcliffe Hyne, Edgar Wallace, Raphael Sabatini. Si prosegue con la terza parte intitolata: 3) "Allons enfants del la patrie..." che propone gli scritti di: Prospero Mèrimèe, Giulio Verne, Alphonse Daudet, Guy De Maupassant e Francois Coppèe. Il volume si conclude con una quarta parte 4) "O tu, Russia, patria mite" con racconti di autori russi del calibro di: Alessandro Puskin, Leone Tolstoi, Vsiuvolod Garscin e Massimo Gorki. Si notino i nomi e cognomi parzialmente "italianizzati" di molti autori così com'era uso negli anni 30-40-50 e successivi; Jules Verne che diventa Giulio Verne, Lev Tolstoj che diventa Leone Tolstoi e via dicendo.


Avventura, I Gabbiani vol. 2, 2a ed, Vallecchi Editore, 1961
 
Per quanto riguarda il 3zo titolo della collana, viene riportato nella pubblicità presente nella sovracopertina come "Chiamate Polizia" in 2a edizione, mentre però il volume in mio possesso in 1a edizione del 1959 porta il titolo "La polizia indaga. A questo punto ci si potrebbe domandare come mai sia stato modificato il titolo nel passaggio da una edizione a quella  successiva.


La polizia Indaga, I Gabbiani vol. 3, 1a ed, Vallecchi Editore, 1958

 
La polizia Indaga, I Gabbiani vol. 3, 2a ed, Vallecchi Editore

Come quarta uscita la Vallecchi Editore opta per un corposo volume dedicato al "far west" con una selezione di racconti del periodo e sul periodo che non mancheranno di emozionarvi e farvi volare con la fantasia all'epoca dei pionieri, degli indiani e delle sterminate praterie incontaminate. Le illustrazioni al suo interno sono d'epoca ovvero risalenti al periodo storico del "far west" a cavallo tra fine '700 e gran parte dell'800.

Questo libro è un'enorme (nel formato, nel numero di pagine e in quello di racconti) raccolta di storie, ballate, memorie, racconti, canzoni e testimonianze del vecchio West. Ha un taglio prettamente narrativo, ma i racconti di fantasia sono inframezzati da testi di canzoni e testimonianze di fatti storici.
Il volumone è diviso in quattro parti; ogni parte è dedicata a un periodo preciso del West ed è introdotta da una breve ricostruzione storica; ogni racconto è commentato e illustrato da disegni in bianco e nero e da intere pagine di dipinti, con relativo commento.
Tutta la raccolta segue un percorso storico, quindi i racconti partono dall'epoca dei trapper e dei cacciatori di pellicce, passano per quella della corsa all'oro, delle guerre indiane, dei cowboy e dei banditi e finiscono con la scoperta dell'oro in Alaska.
Forse i racconti peccano un po' di uno stile troppo scialbo o, se vogliamo, "datato" (sono tutti racconti pre 1958), ma di sicuro questo libro è un'eccellente opera di raccolta dei migliori racconti western dell'epoca, in cui compaiono i più significativi autori del genere. (1*)



 

"Il tesoro del West", I Gabbiani vol. 4, 1a ed, Vallecchi Editore, 1959

Il prossimo volume, dedicato interamente alla guerra, contiene a differenza della maggior parte degli altri della collana, 204 disegni in bianco e nero di Mauro CAMMILLI oltre a 30 tavole a colori di Kurt CAESAR.
Se avete letto larticolo del blog TUTTE LE SABBIE DI MARTE! EDIZIONI, STORIA, CURIOSITA' potete immaginare l'importanza di questo volume anche solo per le illustrazioni di Caesar che valgono da sole l'acquisto. Se non avete letto l'articolo in questione beh...che state aspettando!?


"Uomini in guerra", I Gabbiani vol. 5, 1a ed, Vallecchi Editore, 1959

Proseguiamo la carrellata con il sesto volume della collana dedicato al mondo dello sport e ai racconti che ne descrivono le epica gesta nelle diverse discipline. Senza tema di smentita credo proprio che la copertina sia dedicata a qualche splendida cavalcata d'altri tempi in solitaria di Fausto Coppi, a testimonianza di un ciclismo pioneristico quando le biciclette pesavano 20Kg e i corrodori portavano le camere d'aria a tracolla!!



"I racconti dello sport", I Gabbiani vol. 6, 1a ed, Vallecchi Editore, 1960

Il settimo volume è dedicato alle storie e ai racconti di mare, sarà di sicuro il mio prossimo acquisto perche amo le ambientazioni e le avventure sui mari, i pirati e i bucanieri, le battaglie navali e le cacce al tesoro, i naufraghi e tutte quelle situazioni che mi riportano alla mente le letture da ragazzo che ho amato immensamente quali ad esempio: "L'isola del tesoro" di Stevenson, "Cuore di tenebra" di Conrad o "Robinson Crusoe" di Defoe solo per cirtarne alcuni. Non conosco al momento l'indice dei racconti contenuti ma, vista la qualità di quelli degli altri volumi, mi aspetto una scelta più che soddisfacente; ovviamente sarà mia cura modificare e aggiornare questo articolo man mano che disporrò di ulteriori dati.


 "Le storie del mare", I Gabbiani vol. 7, 1a ed, Vallecchi Editore, 1960

Eccoci infine alle prese con uno dei volumi più interessanti ed originali che propone una serie di racconti dedicati all'Italia; il Risorgimento italiano non manca certo di elementi avventurosi capaci di eccitare la fantasia del lettore appassionato, ecco quindi raccolti scritti che narrano le gesta epiche e affascinanti di eroi garibaldini, dei borbonici ma anche di briganti piemontesi. E' diviso in tre parti: 1) "Ormai solo una favola" con racconti di Minocchio Padovano, Andrea da Barberino; 2) "La leggenda di ieri" che presenta scritti di: Carlo Cattaneo, Cesare Correnti, Nino Costa, Giuseppe Bandi, Eugenio Checchi, Gen. Antonio Manhes, Antonio Lucarelli, Edmondo De Amicis, Giulio Bechi e Roberto Battaglia; terza e ultima parte chiamata 3) "La nuova leggenda" con contributi di: Antonello Trombadori, Dino Levi Cavaglioni, Lamberto Franceschi, Gian Carlo Fracca, Paolo Benucci, Nardo Dunchi, Silvio Micheli, Civinini e Cecchi e dulcis in fundo Italo Calvino. Alzi la mano chi conosce più di tre autori in questa lista; per quanto mi riguarda sono piacevolmente sopreso di quanto poco conosca di autori italiani di qualche decennio fa, una lacuna da colmare assolutamente.
 


 

"Avventure Italiane", I Gabbiani vol. 8, 1a ed, Vallecchi Editore, 1961

Conclusioni

Senza alcun dubbio una delle collane che più caldamente consiglio agli amanti dei libri e della lettura; sono belli da vedere e da sfogliare, hanno prefazioni interessanti e ben scritte, sono ricchi di racconti più o meno noti di scrittori di fama ma anche di autori da scoprire o ri-scoprire, sono facilmente recuperabili nel mercato dell'usato a prezzi ragionevoli, sono riccamente illustrati da artisti di valore, sono collezionabili e soprattutto...sono vintage!

Scheda relativa alla casa editrice su wikipedia:
Sito web dell'attuale casa editrice (che ha differenzaito molto il proprio target):
Scheda relativa al principale illustratore della collana:
Saggio critico in PDF(2.*)  su Mattioli ricco di illustrazioni e approfondimenti:

(1.*) Ringrazio l'utente Mario Longmire di Anobii da cui è tratta questa descrizione appassionata.

(2.*) Riguardo questo documento ho contattato direttamente l'autore (che ringrazio) tramite email, nella gentile risposta viene chiesto di inserire la seguente nota:
"postfazione del volume: Carlo Collodi, Le avventure di Pinocchio illustrate da Leo Mattioli, edizioni Clichy, 2014"

Per qualsiasi domanda, suggerimento, puntualizzazione o altro contattatemi tramite messaggio sul blog, email o su Anobii.

Buona lettura!